Roma: stura il lavandino con l’acido, esplode il tubo: sfregiata, è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 ottobre 2014 12:43 | Ultimo aggiornamento: 9 ottobre 2014 12:43
Roma: stura il lavandino con l'acido, esplode il tubo: sfregiata, è grave

Roma: stura il lavandino con l’acido, esplode il tubo: sfregiata, è grave

ROMA – Ha versato un prodotto specifico per sturare il lavandino di casa otturato. Ma la tubatura è esplosa all’improvviso, senza che avesse tempo di spostarsi: è grave una donna di 30 anni di Roma.

L’acido infatti è schizzato e l’ha colpita sul corpo e sul viso, sfregiandola e provocandole ferite gravi. La donna, che in primo momento è stata aiutata dal compagno a togliersi i vestiti, è stata ricoverata al Sant’Eugenio.

“Dopo aver messo il prodotto nel lavandino – racconta uno dei testimoni accorsi sul posto al Messaggero – ha iniziato a salire del fumo, allora ha capito che stava per succedere qualcosa di insolito ma non ha fatto in tempo a spostarsi”.

Una reazione chimica quindi, forse causata da un’altra sostanza chimica presente nelle tubature o da un oggetto che ha ostruito il tubo e fatto così da tappo favorendo l’esplosione.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other