Romeno annega nel Po mentre cercava di recuperare una barca

Pubblicato il 29 Settembre 2010 - 18:22 OLTRE 6 MESI FA

Un romeno residente nel torinese di 35 anni è stato trovato morto nelle acque del fiume Po dopo 15 ore di ricerche condotte dai carabinieri di Codogno con i vigili del fuoco di Lodi.

L’uomo si era lanciato in acqua per cercare di riprendere una barca che si era sganciata dalla riva. Un amico che era con lui lo aveva visto scomparire nella corrente e aveva dato l’allarme.

A nulla è valsa la mobilitazione in tempo reale di tutte le forze possibili. Il cadavere è stato ritrovato all’interno del perimetro del parco faunistico di Castelnuovo Bocca D’Adda.