San Damaso (Modena): donna sequestrata in villa da tre rapinatori

Pubblicato il 27 Aprile 2012 14:18 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2012 14:31

MODENA – Una donna di 40 anni e' stata imbavagliata e chiusa in una stanza da tre rapinatori che nella notte sono riusciti a entrare nella sua abitazione a San Damaso, a pochi chilometri da Modena. E' accaduto intorno alle tre.

La padrona di casa era sola nella villetta di strada Collegara, e si e' svegliata sentendo rumori. Il terzetto l'ha minacciata con un cacciavite e immobilizzata in una stanza prima di razziare l'abitazione.

I malviventi hanno svuotato la piccola cassaforte a muro prima di fuggire. La 40enne e' poi riuscita a dare l'allarme. Indaga la polizia.