San Giuliano Terme: durato un’ora e mezza l’interrogatorio dei figli di Roberta Ragusa

Pubblicato il 3 Aprile 2012 18:39 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2012 20:58

PISA, 3 APR – E' durato circa un'ora e mezza l'interrogatorio in Procura dei figli di Roberta Ragusa, la donna scomparsa il 13 gennaio scorso da Gello di San Giuliano Terme (Pisa) dopo che erano stati prelevati dai carabinieri nella loro abitazione proprio per essere accompagnati in Procura dove sono stati sentiti dal pm Aldo Mantovani.

I due ragazzi, di 15 e 10 anni, erano accompagnati anche dal padre, unico indagato nell'inchiesta con l'accusa di omicidio volontario, e dal suo difensore Roberto Cavani, i quali, stando a quanto si e' appreso, non avrebbero pero' partecipato ai colloqui con il magistrato.

I due ragazzi, insieme agli altri, hanno poi lasciato la Procura da una uscita secondaria per evitare il contatto con i giornalisti.