Sant’Agata Feltria (Rimini): carabiniere di 57 anni si uccide in caserma con la pistola d’ordinanza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2021 12:08 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2021 12:08
Sant'Agata Feltria (Rimini): carabiniere si uccide in caserma con la pistola d'ordinanza

Sant’Agata Feltria (Rimini): carabiniere si uccide in caserma con la pistola d’ordinanza

Ennesimo suicidio nell’Arma: accade nella caserma dei carabinieri di Sant’Agata Feltria, in provincia di Rimini, dove un luogotenente della Stazione si è tolto la vita.

Sant’Agata Feltria: carabiniere si spara nel suo ufficio

La tragedia si è consumata nella serata di mercoledì 27 ottobre: il militare, di 57 anni,  ha compiuto l’insano gesto nel suo ufficio, sparandosi con la pistola d’ordinanza.

Inutili i soccorsi dei colleghi, che hanno immediatamente dato l’allarme: per il carabiniere non c’era più nulla da fare. Gli inquirenti, al momento, escludono motivazioni legate al lavoro.