Sassari, giovane di 24 anni muore di meningite all’ospedale Santissima Annunziata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Settembre 2019 11:32 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2019 12:34
Sassari giovane morta meningite

Foto archivio ANSA

SASSARI – Una ragazza di 23 anni è morta nella notte tra 12 e 13 settembre all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari per meningite. La giovane era stata soccorsa dall’ambulanza del 118, trasferita subito in Rianimazione ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvarla ed è deceduta poco dopo la mezzanotte.

La giovane, originaria di Nule, no rispondeva da qualche giorno. La ragazza era una studentessa universitaria, viveva a Sassari ed era arrivata al pronto soccorso nel pomeriggio di giovedì con un’ambulanza del 118, dopo che i suoi conoscenti, preoccupati per le sue mancate risposte, hanno chiesto aiuto ai servizi di emergenza-urgenza.

Nell’appartamento di Sassari, dove la 24enne abitava, sono poi intervenuti i vigili del fuoco assieme agli operatori del 118: i soccorritori hanno trovato la ragazza in condizioni gravissime e l’hanno subito trasportata al pronto soccorso del Santissima Annunziata. Di qui il ricovero in Rianimazione e il decesso avvenuto durante la notte. (Fonte ANSA e La Nuova Sardegna)