Sciopero Trenord 7 e 8 febbraio 2015: orari e fasce di garanzia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2015 11:57 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2015 11:58
Sciopero Trenord 7 e 8 febbraio 2015: orari e fasce di garanzia

Sciopero Trenord

MILANO – Da sabato 7 febbraio fino a domenica 8 febbraio 2015, secondo quanto riportato dallo stesso sindacato USB, i mezzi regionali della linea Trenord, così come quelli locali delle Ferrovie dello Stato, potrebbero subire ritardi e cancellazioni a causa della protesta dei lavoratori, che hanno deciso di esprimere la propria contrarietà contro le privatizzazioni in essere nel settore e la prossima approvazione della legge di riforma del lavoro (conosciuta anche come Jobs Act).

Per quanto riguarda gli orari, bisogna tenere conto che l’agitazione comincerà a partire dalle 21.00 di sabato 7 febbraio, per terminare alla stessa ora di domenica. Ricordiamo anche che durante tale orario i treni del servizio Trenitalia e Trenord potrebbero subire ritardi anche importanti, oppure essere del tutto cancellati, mentre le Frecce e i treni Italo NTV dovrebbero circolare regolarmente.

Vi è anche da sottolineare che lo sciopero non prevede la presenza di fasce di garanzia all’interno delle quali i convogli sono garantiti, visto che il fine settimana non è considerato un periodo lavorativo. Per chi desiderasse avere dei chiarimenti, ricordiamo la possibilità di consultare gli orari aggiornati dei treni presso il sito trenord.it, oppure di contattare direttamente il call center dell’azienda al numero di telefono 02.72494949.

5 x 1000