Siracusa, aggrediscono un ambulante cinese: sei denunce

Pubblicato il 13 Gennaio 2012 17:33 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2012 17:41

SIRACUSA – Sei giovani di eta' compresa tra i 17 ed i 23 anni sono stati denunciati dalla polizia a Siracusa perche' ritenuti gli autori di una aggressione e di una rapina ai danni di un venditore ambulante cinese avvenuto il 15 dicembre dello scorso anno in piazza Santa Lucia.

La vittima fu aggredita a calci e pugni. Gli investigatori sospettano che i sei denunciati, che devono rispondere di tentativo di furto aggravato e lesioni personali, facciano parte di uno di quei gruppi che nella zona della Borgata e nel quartiere di Ortigia importunano i passanti e compiono atti di teppismo nei confronti di altri giovani.