Parma: suicida con un colpo di pistola al petto in una piazza piena di persone

Pubblicato il 17 Giugno 2010 19:26 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2010 19:27

Un uomo di 66 anni si è tolto la vita sparandosi un colpo al cuore in una piazza della  periferia di Parma, gremita di persone. Alla base del gesto ci sarebbero gravissimi problemi di salute dei suoi familiari.

Intorno alle 13 di giovedì 17 giugno l’ uomo, residente nella zona, si è seduto su una panchina del piazzale, poi ha estratto la pistola che aveva in tasca e si è sparato in pieno petto. Il gesto è avvenuto davanti a diverse persone.

Il barista di un locale vicino è stato il primo a prestare soccorso, poi sono intervenuti i medici del 118, ma per l’ uomo non c’é stato nulla da fare. Sono intervenuti anche gli agenti della squadra Mobile della Questura di Parma.