Terni, allarme meningite: donna 45 anni ricoverata, è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Novembre 2015 8:57 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2015 8:59
Terni, allarme meningite: donna 45 anni ricoverata, è grave

Terni, allarme meningite: donna 45 anni ricoverata, è grave

TERNI – Allarme meningite a Terni.  Sono infatti molto gravi le condizioni di una donna di 45 anni che nel tardo pomeriggio di sabato 7 novembre è stata ricoverata all’ospedale Santa Maria di Terni per una meningoencefalite. A renderlo noto è la stessa azienda ospedaliera, spiegando che la donna è ricoverata con riserva di prognosi riservata nel reparto di rianimazione, in stato di coma.

L’ospedale, in attesa di verificare se si tratti o meno di meningite meningococcica, ha chiesto all’Usl Umbria 2 di attivare la profilassi dei contatti. Scrive il sito UmbriaOn.it

Molto grave Le condizioni della paziente, dice l’Azienda ospedaliera, «sono molto gravi: attualmente è ricoverata con prognosi riservata in Rianimazione, in stato di coma».

La scuola Per il fatto che la donna lavori in una scuola di Terni, sarebbe una maestra in una scuola per l’infanzia – anche se le prime analisi escluderebbero la forma virale della malattia – l’Asl ha comunque disposto misure di profilassi per tutti i bambini di una classe dell’istituto e per gli altri operatori scolastici.

La profilassi In attesa di ricevere l’esito definitivo degli esami colturali «per conoscere l’eziologia batterica e verificare se si tratti o meno di meningite meningococcica, è già stata fatta denuncia alla Usl Umbria 2 per l’attivazione delle misure di profilassi dei contatti. Sono già stati sottoposti a profilassi i familiari della donna e anche gli operatori sanitari che in ospedale sono entrati in contatto con la paziente».