Terremoto in Toscana: lievi scosse tra Siena, Sovicille e Chiusdino

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 9 Giugno 2019 9:43 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2019 9:43
Terremoto in Toscana: registrate lievi scosse tra Siena, Sovicille e Chiusdino

Terremoto in Toscana: lievi scosse tra Siena, Sovicille e Chiusdino

ROMA – Lievi scosse di terremoto domenica 9 giugno in Toscana, nel territorio compreso tra Siena, Sovicille e Chiusdino. La scossa più forte è stata di magnitudo 2.1: è stata registrata a Sovicille alle 7.12 ad una profondità di 9 chilometri ed è stata avvertita dalla popolazione ma fortunatamente non ha provocato alcun danno.

Due le scosse rilevate invece a Siena: la prima, di magnitudo 1.6, è stata registrata alle 7.27 ad una profondità di 10 chilometri. La seconda, di magnitudo 1.9, è stata registrata alle 7.44 ad una profondità di 9 chilometri. A Chiusdino invece sono state registrate alcune lievi scosse tra le 4.58 e le 5.05 ma anche in questo caso sono state di lievi entità, dato che la più forte è stata di magnitudo 1.5.

Terremoto in Versilia del 7 giugno.

Una scossa è stata registrata alle 12.22 di venerdì 7 giugno, con epicentro a 2 chilometri a nord-ovest di Forte dei Marmi in provincia di Lucca.

L’Ingv ha registrato una magnitudo di 3.1 e profondità di soli otto chilometri. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione anche di Viareggio ed altre località della Versiglia, Lucca, Massa, Carrara, Pisa fino a La Spezia in Liguria. Non vengono segnalati danni a persone o cose. (Fonte Ingv).