Terremoto tra Massa Carrara e Lucca: magnitudo 3.2

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2014 19:29 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2014 19:29
Terremoto tra Massa Carrara e Lucca: magnitudo 3.2

Terremoto tra Massa Carrara e Lucca: magnitudo 3.2

FIRENZE – Terremoto di magnitudo 3.2 sulle Alpi Apuane tra le province di Lucca e Massa Carrara. La scossa è stata registrata dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv alle 13.21 di lunedì 29 settembre.

I comuni più vicini all’epicentro sono Casola in Lunigiana (Massa Carrara) e, in provincia di Lucca, Camporgiano, Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano, Vagli Sotto. La scossa è stata avvertita anche in alcuni comuni della provincia di Reggio Emilia. Due in particolare: Collagna e Ligonchio.

I vigili del fuoco non segnalano interventi di particolare rilievo e la scossa non ha causato danni a persone e/o cose.