Vanessa Incontrada indagata per dichiarazione infedele, pm: “Evasi 83mila euro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Novembre 2013 17:00 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2013 17:01
incontrada

Vanessa Incontrada

MILANO – Dichiarazione dei redditi infedele: per questo motivo la procura di Milano ha indagato la conduttrice tv Vanessa Incontrada. Il procuratore Francesco Greco le ha inviato un avviso di garanzia nei giorni scorsi.

Secondo l’accusa la dichiarazione infedele riguarderebbe una società collegata all’attrice e conduttrice spagnola per una cifra complessiva di 83mila euro. Per la showgirl è stato nominato un legale d’ufficio, e ora potrà nominare un avvocato di fiducia.