Varese, gli si ferma il cuore mentre gioca a basket: grave tredicenne

Pubblicato il 4 Gennaio 2012 - 17:28 OLTRE 6 MESI FA

VARESE, 4 GEN – Sono gravi le condizioni di un ragazzo di 13 anni colpito ieri sera da un infarto mentre si stava allenando con i compagni della squadra di basket Robur et Fides a Varese. Il giovane, studente di prima superiore originario della Costa d'Avorio, e' ricoverato in prognosi riservata nel reparto di cardiologia dell'ospedale di Circolo di Varese, dove i medici stanno valutando l'opportunita' di sottoporlo a un intervento chirurgico. Gia' prima di scendere in campo il ragazzo aveva detto di non sentirsi bene e durante gli allenamenti all'improvviso si e' accasciato a terra, vittima di un arresto cardiaco.

A prestare i primi soccorsi e' stato l'allenatore della Robur, che ha tentato di rianimare l'atleta fino a quando non e' intervenuto il personale del 118.