Venezia, lei lo lascia, lui non ci sta e la raggiunge al lavoro con un coltello

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Aprile 2015 15:55 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2015 15:56
Venezia, lei lo lascia, lui non ci sta e la raggiunge al lavoro con un coltello

(Foto d’archivio)

VENEZIA – Lei lo lascia, lui non ci sta e la raggiunge al lavoro brandendo un coltello e la insegue tra i turisti. E’ successo ad una donna di Venezia. Mercoledì mattina è stata raggiunta dal suo ex, appena lasciato, al chiosco di piazzale Roma, dove lavora.

L’uomo, riferisce il Gazzettino, in mano aveva un grosso coltello da cucina. Alla vista dell’ex la donna è scappata terrorizzata. Voleva andare al comando dei carabinieri, non distanti dal chiosco, ma nella fuga è inciampata, cadendo a terra. Intanto dietro di sé l’uomo cercava di raggiungerla, facendosi largo tra i turisti.

E’ stato un autista dell’Actv a chiamare la polizia che è riuscita a bloccare l’uomo, che è risultato ubriaco ed è stato denunciato per minacce aggravate e ubriachezza.