Vigile ucciso a Milano. Si attende l’estradizione in Italia di Jovanovic

Pubblicato il 16 Gennaio 2012 12:04 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2012 12:15

BUDAPEST – Fermato in custodia cautelare da parte della polizia ungherese, e’ in attesa di estradizione Gioco Jovanovic, 24 anni, un nomade di origine serbo-croata, di passaporto tedesco, bloccato ieri alla frontiera fra Ungheria e Serbia su mandato di cattura europeo, rilasciato dal gip di Milano.

Jovanovic e’ sospettato di aver ucciso a Milano, investendolo con il suo Suv, il vigile urbano Niccolo’ Savarino. La guardia di frontiera ungherese lo ha fermato dopo che il giovane ha cercato di identificarsi con i documenti del suo fratello minore.

Le autorita’ ungheresi lo hanno identificato prima con una fotografia del mandato di cattura, poi con le impronte digitali, ricevute dalla polizia italiana. Jovanovic sara’ portato davanti a un tribunale ungherese per l’estradizione in Italia.