Yara Gambirasio: nelle ricerche spunta di nuovo un furgone bianco

Pubblicato il 1 Dicembre 2010 23:17 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2010 23:17

Yara Gambirasio

Si torna a parlare di un furgone bianco nell’ambito delle ricerche di Yara Gambirasio, la 13enne bergamasca scomparsa venerdì scorso da Brembate Sopra. Alla trasmissione ‘Chi l’ha visto?’ è arrivata la mail di un avventore di un bar del paese, che dice di aver sentito il gestore del locale raccontare di un certo signor Tironi che, entrato nel bar, avrebbe detto di aver visto un furgone bianco che saliva e scendeva verso la cava Italcementi di Colle Pedrino, a Palazzago (Bergamo) la sera della scomparsa della ragazza.

Quel cliente si chiamerebbe Tironi proprio come il ragazzo di 19 anni denunciato per procurato allarme dopo aver raccontato in tv, e successivamente smentito, di aver visto Yara insieme a due uomini nei pressi della sua abitazione poco dopo le 18.30 di venerdì. Le dichiarazioni del giovane sono state riproposte in un servizio questa sera proprio a ‘Chi l’ha visto?’. Il furgone bianco era stato segnalato qualche giorno fa anche da un’altra ragazza, che aveva riferito agli inquirenti di averlo visto sfrecciare a forte velocità nei pressi del centro sportivo. A ‘Chi l’ha visto?’ ha telefonato anche il titolare della carpenteria che si trova di fronte al cantiere del centro commerciale, dove per due giorni si sono concentrate le ricerche di Yara. L’uomo ha detto di non essere parente del ragazzo denunciato.