Australia: il coccodrillo afferra un ragazzo e se lo porta via come fosse una preda

Pubblicato il 20 Febbraio 2011 - 21:29 OLTRE 6 MESI FA

ROMA – In Australia, un coccodrillo ha afferrato un ragazzo di 14 anni e lo ha trascinato via come fosse una preda.

E’ successo in un fiume a Milingimbi, nell’estremo nord del paese: il giovane stava nuotando assieme ai suoi fratelli quando l’animale ha attaccato il gruppo. Le ricerche sono immediatamente partite, ma finora delle vittima non c’è traccia.

Milingimbi è un’isola a circa 500 metri dalla Terra de Arnhem, sulla terraferma, popolata in gran parte da aborigeni. A circa 440 chilometri da Darwin, appartiene al gruppo delle Isole del coccodrillo, così ribatezzate già nel XVII secolo dagli esploratori olandesi proprio per la fitta presenza di questi animali. “Abbiamo scandagliato tutta l’area, ma il bambino sembra sparito nel nulla”, ha riferito Craig Ryan, della polizia del Territorio del Nord. “Certamente speriamo di ritrovare il ragazzo ancora in vita”, ha aggiunto Ryan alla rete Abc dell’Australia.

Le ricerche sono state sospese e  riprenderanno lunedì. I fratelli, testimoni dell’accaduto, sono riusciti a mettersi al sicuro appena in tempo.