Bangkok, strage in centro: 16 morti. “Bomba contro turisti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Agosto 2015 16:02 | Ultimo aggiornamento: 17 Agosto 2015 18:34
Bomba centro bangkok, almeno 15 morti. Tv: Ci sono turisti

Bomba centro bangkok, almeno 15 morti. Tv: Ci sono turisti

BANGKOK – Bomba contro i turisti in centro a Bangkok. Esplosione fortissima, un mega cratere, brandelli di carne lungo la strada. Almeno 16 morti e 80 feriti, e come riferisce il governo thailandese, tre dei morti sono turisti. L’esplosione si è verificata intorno alle 19  di lunedì ora locale (le 14 in Italia) in una strada molto trafficata. La Farnesina fa sapere che l’Unità di crisi sta effettuando le verifiche necessarie per accertare la presenza di italiani sul luogo dell’esplosione. La situazione però, spiegano dal ministero degli Esteri, è molto caotica e si attende di avere un quadro più chiaro nelle prossime ore.

“Sul posto – spiega il corrispondente della Bbc – una scena apocalittica con brandelli di corpi ovunque”. Sul posto sono intervenute ambulanze e vigili del fuoco. Almeno 45 automobili sono rimaste danneggiate. L’intera area è stata chiusa al traffico. L’attentato, secondo le prime ricostruzioni, potrebbe essere una reazione alla manifestazione di domenica in favore della monarchia. Al momento sarebbe esclusa la pista islamica.

Una bomba nascosta in una motocicletta, esplosa di fronte al celebre tempio buddista di Erawan, nella affollatissima zona di Rachaprasong. Poco dopo la polizia ha fatto detonare un altro ordigno rimasto inesploso.