Chicago, fermati tre anarchici: preparavano un attentato a Obama

Pubblicato il 19 Maggio 2012 20:55 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2012 20:59

ROMA – Tre giovani anarchici della Florida sono stati arrestati nei pressi di Chicago, dove si svolgerà domani, 20 maggio, il vertice della Nato, con l'accusa di voler preparare un attentato, con ''bottiglie incendiarie'' contro il quartier generale del presidente Usa Barack Obama e contro il domicilio del sindaco della città Rahm Emanuel.

Secondo la Chicago Tribune online, i tre (Brian Church, 20 anni; Jared Chase, 24 anni; Brent Vincent Bettery, 24 anni) sono sedicenti anarchici, venuti dalla Florida per commettere atti terroristici, violenza e distruzione''.