Cina: esplosione in una miniera di carbone, 9 morti

Pubblicato il 23 Aprile 2012 22:57 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 22:58

PECHINO – Nove minatori sono rimasti uccisi e altri sedici sono rimasti feriti in un'esplosione che si e' verificata in un miniera di carbone nella Mongolia interna, nel nord della Cina. Lo ha reso noto l'agenzia Nuova Cina.

Quattro persone hanno perso la vita al momento dello scoppio nella miniera, situata a Bayannur, mentre i corpi degli altri cinque minatori sono stati ritrovati qualche ora dopo, dai soccorritori.

I feriti, quattro dei quali sono in gravi condizioni, sono stati ricoverati in ospedale. Le autorita' hanno aperto un'inchiesta. Nel 2011 oltre 2.000 minatori sono morti per incidenti in Cina, stando alle statistiche ufficiali.