Fede nuziale persa 15 anni fa: la ritrova due mesi dopo la morte della moglie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2016 11:00 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2016 11:00
Fede nuziale persa 15 anni fa: la ritrova due mesi dopo la morte della moglie

Fede nuziale persa 15 anni fa: la ritrova due mesi dopo la morte della moglie

ROMA – Fede nuziale persa 15 anni fa: la ritrova due mesi dopo la morte della moglie. David Penner, 68enne di Great Meadows, negli Usa, aveva sotterrato ogni speranza di trovarla. Fino a pochi giorni fa, quando un annuncio su un sito lo ha ricongiunto al suo anello e, in qualche modo, alla sua Nancy che è morta lo scorso 30 settembre all’età di 67 anni.

Quindici anni fa David e sua moglie erano andati alla Wyckoff Tree Farm per comprare un abete di Natale. Un momento di felicità macchiato dalla perdita della fede nuziale di David che, in breve tempo e dopo ore di ricerche, dovette rassegnarsi al fatto che non lo avrebbe più ritrovato. Dal 2001 a oggi David non ha mai voluto sostituire il pegno d’amore donatogli sull’altare dalla sua Nancy.

Poi, scrive Il Messaggero, quando ormai le speranze erano perse, il destino ha voluto che quel cerchio d’oro e l’uomo che lo aveva portato al dito dal 20 luglio 1974 si ritrovassero. Lo scorso aprile John Wyckoff, proprietario della tenuta, ha notato un oggetto luccicante tra la terra e fra le mani si è ritrovato un anello con all’interno un’iscrizione: “To David. Love. Nancy”.