“In Giappone è una catastrofe”, l’incidente nucleare secondo Medvedev

Pubblicato il 17 Marzo 2011 14:03 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2011 14:17

Dmitri Medvedev

MOSCA – Un ”disastro nazionale colossale, una catastrofe”, così il presidente russo Dmitri Medvedev ha definito l’incidente nucleare giapponese.

Il presidente russo, parlando presso la sua residenza di Mosca dove ha invitato il presidente kazako NurSultan Nazarbaiev, ha detto di sperare ”che quest’anno sia buono per i nostri due paese e i nostri popoli; che ci siano le condizioni climatiche per un buon raccolto e nelle stesso tempo che non ci siano problemi seri e cataclismi” come quelli giapponesi. Perché in Giappone c’è un disastro nazionale colossale, una catastrofe”.