La Disney con Michelle Obama, "spot solo per cibi salutari"

Pubblicato il 5 Giugno 2012 17:57 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2012 17:58

NEW YORK – Topolino scende in campo contro l'obesita' infantile e si allea con la First lady, Michelle Obama, impegnata in prima linea nella lotta. L'amministratore delegato di Walt Disney Robert Iger, con accanto Michelle, annuncia che la casa di Topolino imporra' 'paletti' alle pubblicita' alimentari, mettendo al bando dai suoi canali televisivi, stazioni radio e siti web gli spot su cibi spazzatura. Walt Disney diventera' cosi' la prima societa' media a introdurre, a partire dal 2015, standard per le pubblicita' alimentari nei programmi destinati a bambini e famiglie: i prodotti reclamizzati dovranno soddisfare standard nutrizionali minimi, in linea con quelli previsti dalla legge federale, e quindi promuovere il consumo di frutta e verdura e limitare le calorie.

''Questa iniziativa rappresenta un punto di svolta per la salute dei nostri figli'', afferma Michelle Obama. Walt Disney ''e' una societa' americana, un marchio globale, che sta cambiando il proprio modello di business affinche' i nostri figli possano vivere vite piu' salutari''.