Nigeria, crolla palazzo a Lagos: 4 morti, 50 operai sotto le macerie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Novembre 2013 1:20 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2013 1:21
Nigeria, crolla palazzo a Lagos: 4 morti, 50 operai sotto le macerie

Il palazzo collassato

LAGOS – Un palazzo è crollato lunedì sera a Lagos, capitale commerciale della Nigeria. Quattro persone sono morte e 50 operai sarebbero ancora intrappolati nelle macerie del palazzo di quattro piani in costruzione.

L’incidente è avvenuto in un cantiere della prestigiosa Victoria Island, una delle zone di maggiore espansione edilizia e di maggior prestigio di tutta l’Africa.

“Abbiamo sentito un rumore dal terzo piano del palazzo”, hanno raccontato i testimoni assicurando che molte persone “sono rimaste intrappolate” tra le macerie.

La Croce Rossa ha reso noto che i corpi senza vita di quattro operai sono stati estratti dalle macerie, mentre altre sette persone sono state salvate, tre delle quali ferite in modo grave. Ma secondo i testimoni, almeno altri 50 operai erano nel palazzo quando è crollato.

Simili disastri sono comuni in Nigeria, dove la mancanza del rispetto delle regole di sicurezza comporta spesso la rapida costruzione di edifici poco sicuri.