Norvegia: riapre campus Utoya a 4 anni dalla strage di Breivik

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 agosto 2015 1:32 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2015 1:33
Norvegia: riapre campus Utoya a 4 anni dalla strage di Breivik

Norvegia: riapre campus Utoya a 4 anni dalla strage di Breivik

UTOYA (NORVEGIA) – L’isoletta norvegese di Utoya riapre i suoi seminari per i giovani quattro anni dopo la strage del 22 luglio 2011, quando l’estremista di destra Ander Behring Breivik vi fece fuoco, freddando 69 persone.

E’ previsto in settimana l’arrivo di circa mille giovani iscritti a un seminario di politica nel centro del Partito Laburista che ha sede sull’isoletta, teatro della più grave strage della storia norvegese, a circa 40 chilometri da Oslo. Tra i visitatori attesa anche la presenza del segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ex leader del partito e primo ministro norvegese proprio quando avvenne il massacro.