Australia, bloccati tutti gli aerei della Qantas: lavoratori in sciopero

Pubblicato il 29 ottobre 2011 10:43 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2011 10:43

ROMA – La Qantas, compagnia di bandiera australiana, ha annunciato la sospensione di tutti i suoi voli nazionali e internazionali a causa di una vertenza sindacale. La decisione, riporta il sito internet della Bbc, ha effetto immediato.

Una nota ufficiale ha informato che la serrata di tutti i dipendenti coinvolti nell’agitazione inizierà lunedì sera e il blocco dei collegamenti ha avuto inizio alle 8 di sabato (ora italiana). Gli aerei già decollati completeranno ovviamente le loro tratte, ma non ci saranno ulteriori partenze. L’amministratore Alan Joyce ha definito “incredibile” la decisione.

La compagnia aerea è stata colpita da una serie di scioperi piuttosto costosi. Gli addetti alla gestione dei bagagli, ingegneri e piloti sono stati coinvolti nell’agitazione, che ha comportato alla Qantas perdite per 16 milioni di dollari a settimana. Sulla sua pagina Facebook, la compagnia aerea ha invitato i clienti prenotati sui voli a non recarsi negli aeroporti fino a ulteriori comunicazioni.