Ramajit Raghav, padre a 96 anni: è il nuovo record mondiale

Pubblicato il 16 Ottobre 2012 12:55 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2012 12:55
Ramajit Raghav

BOMBAY – Ramajit Raghav, un contadino dello Stato indiano di Haryana, ha annunciato di avere battuto il primato che lui stesso deteneva diventando a 96 anni il padre più anziano del mondo. L’uomo era balzato all’onore delle cronache nel 2010, quando aveva rivelato di avere avuto il suo primo figlio maschio dalla moglie Shakuntala Devi, oggi 52enne, che il 5 ottobre ha partorito un altro maschietto.

La notizia è stata riportata dal quotidiano “The Times of India”. L’uomo abita nel villaggio di Kharlhoda e, ai tempi della prima impresa, aveva sottratto il record a un altro indiano, Nanu Ram Jogi, che nel 2007 a 90 anni ha avuto in Rajasthan il suo figlio numero 22.

Evidentemente i geni indiani devono essere particolarmente robusti se adesso Raghav è riuscito a superare se stesso. La signora Devi ha partorito in un ospedale di Sonipat (a 40 chilometri da New Delhi) un secondo maschietto che i medici hanno definito “sano e robusto” e che ora vive nella casa dei genitori con il fratellino Vikramjeet di due anni.