Sgozzatrice, incubo a Città Messico: ha già ucciso due donne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Ottobre 2015 12:41 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2015 12:45
Sgozzatrice, incubo a Città Messico: ha già ucciso due donne

Sgozzatrice, incubo a Città Messico: ha già ucciso due donne

CITTA’ DEL MESSICO – La chiamano la “degolladora”. Letterlamente: la sgozzatrice. E’ mora, ha tra i 20 e i 25 anni, ha una forza fisica fuori del comune, e ha il codino. Assale le persone in strada, punta soprattutto le donne: le immobilizza con il braccio destro e le sgozza con il braccio sinistro. Due donne sono morte, altre cinque persone sono state ferite.

A Città del Messico la sgozzatrice è un incubo. La polizia la cerca da settimane e nonostante le descrizioni fatte dalle vittime ancora non è riuscita ad afferrarla.  Tra il 14 e il 18 settembre ha già ucciso due volte. Le aggressioni sono avvenute a Chimalhuacan, un sobborgo della periferia della capitale.

“Sfortunatamente non abbiamo una descrizione precisa dell’attaccante – ha chiarito il capo della polizia di Chimalhuacan, Martin Pacheco, – e non possiamo neppure lanciarci in una caccia alle streghe”.

E nonostante la sgozzatrice semini terrore c’è anche chi ha pensato di scherzarci su. Su YouTube circola infatti un breve video con un brano dedicato proprio alla “sgozzatrice”. Non esattamente una prova di buon gusto.