Sirte (Libia): assassinato Hassan Al-Droui viceministro dell’Industria in Libano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2014 8:26 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2014 8:45
Sirte (Libia): assassinato Hassan Al-Droui viceministro dell'Industria in Libano

Hassan Al-Droui

TRIPOLI, 12 GEN –  Il viceministro dell’Industria libanese Hassan Al-Droui è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Sirte, 500 km a est di Tripoli.

Lo rendono noto fonti ospedaliere e di sicurezza. “Hassan Al-Droui, viceministro dell’Industria, è stato ucciso da sconosciuti nella notte tra sabato e domenica nel corso di una visita alla sua città natale Sirte”, comunicano.

Uomini armati non identificati hanno sparato colpi di proiettili su Droui nel centro della città di Sirte”, continuano fonti di sicurezza. Dall’ospedale Ibn Sina di Sirte hanno confermato la morte del viceministro, dicendo che il funzionario libico è stato colpito più volte in diverse parti del corpo. Si tratta del primo assassinio di un membro del governo di transizione, dopo la caduta di Muammar Gheddafi ad ottobre 2011.

Droui era un ex membro del Consiglio nazionale, braccio politico della ribellione che ha rovesciato il regime del dittatore deposto. Era stato nominato viceministro dell’Industria dal primo capo del governo di transizione Abdelrahim al-Kib e confermato al suo posto dall’attuale primo ministro Ali Zeidan.