Taxi più cari a New York: aumento del 20% a metà luglio

Pubblicato il 22 Maggio 2012 0:33 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2012 1:23

NEW YORK, 22 MAG – Taxi piu' cari a New York. La commissione a cui fa capo l'industria delle auto gialle, il colore di taxi nella Grande Mela, sta valutando un aumento delle tariffe del 20%. Un'audizione pubblica – riporta il New York Times – e' in programma il 31 maggio prossimo e gli aumenti, se approvati, potrebbero essere in vigore dalla meta' di luglio.

Le tariffe dei taxi sono ferme dal 2006. La commissione non ha ancora deciso come strutturare l'aumento, ovvero se far salire la tariffa di base o l'ammontare degli scatti. Per un tragitto di tre miglia (4,8 chilometri) il costo medio e' ora a 11,82 dollari e, in caso di un aumento del 20%, salirebbe a 14,18 dollari. Le tariffe per l'aeroporto Jfk passerebbero invece dagli attuali 45 dollari a 54 dollari, esclusi i pedaggi.