Turchia, un coccodrillo semina il panico nel traffico di Bodrum e Milas

Pubblicato il 28 Ottobre 2009 - 19:21 OLTRE 6 MESI FA

Momenti di panico nelle località turistiche di Bodrum e Milas, in Turchia, quando gli automobilisti si sono visti attraversare la strada da un coccodrillo. Il rettile di dodici chili, lungo un metro e 20 centimetri, era scappato al suo padrone da un ristorante non poco lontano.

Ali Gumus, rintracciato dalla polizia, ha spiegato di aver acquistato l’animale lo scorso anno a Izmir e che non è la prima volta che il coccodrillo fugge dalla vasca dove lo tiene.

La vicenda si è conclusa senza incidenti, il rettile è tornato a casa con Gumus dentro una grossa borsa.