Vaticano riscrive “Delicta graviora”, presto le nuove regole contro i casi di pedofilia

Pubblicato il 6 Luglio 2010 20:24 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2010 20:29

Fonti vaticane hanno annunciato che entro la prossima settimana saranno rese note le nuove regole per combattere i casi di pedofilia all’interno della Chiesa.

Tali norme aggiorneranno il documento ‘Delicta graviora’ del 2001, che accompagnava un ‘motu proprio’ di Giovanni Paolo II. Le nuove regole porteranno la firma del cardinale Levada, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, e quella, per approvazione, di Benedetto XVI.