VIDEO YouTube – Isis attacca al Cairo: 3 bombe, 20 feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Agosto 2015 - 08:13 OLTRE 6 MESI FA
VIDEO YouTube Il Cairo, attentato black bloc alla sicurezza

Il Cairo, attentato black bloc alla sicurezza

IL CAIRO – Tre bombe sono esplose a Il Cairo vicino a edifici della sicurezza nazionale. Nell’attacco, rivendicato da sedicenti black bloc egiziani, sono state ferite più di 20 persone. Successivamente l’attentato è stato invece rivendicato dall’Isis:  “Questa operazione – spiegano ancora i miliziani – è la vendetta per i nostri fratelli e tutti i martiri musulmani”. “Grazie a Dio i soldati del Califfato sono riusciti a raggiungere la sede della Sicurezza nazionale nel cuore del Cairo … con un’autobomba parcheggiata nei pressi dell’edificio”, annuncia l’Isis nel suo comunicato.

L’esplosione sarebbe avvenuta vicino a un edificio della sicurezza e a un palazzo di giustizia della periferia nord della capitale egiziana. Si pensa che il mezzo usato per l’attentato sia stato un’autobomba. Secondo la tv di Stato, tre bombe sarebbero esplose nei pressi dei locali della Sicurezza nazionale e di un tribunale nel distretto di Shubra El-Kheima.

Un gruppo black bloc egiziano ha rivendicato sulla sua pagina Facebook (www.facebook.com/Black.bloc29) le esplosioni nel governatorato di Qalyubiyya, subito a nord del Cairo. “In nome di Allah misericordioso, annunciamo la nostra piena e completa responsabilità per le esplosioni verificatesi poche ore fa”, si legge sulla pagina online.

Il ministero dell’Interno egiziano parla da parte sua di una autobomba lasciata esplodere da un assalitore poi fuggito in sella a una motocicletta. E conferma il ferimento di sei agenti. Secondo l’emittente Tahrir, i feriti sarebbero almeno 27.