Zero Freitas, il collezionista di dischi “che vuole possedere tutti i vinili del mondo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Agosto 2014 9:45 | Ultimo aggiornamento: 10 Agosto 2014 9:46
Zero Freitas, il collezionista di dischi "che vuole possedere tutti i vinili del mondo"

Zero Freitas, il collezionista di dischi “che vuole possedere tutti i vinili del mondo”

ROMA – Si chiama Zero Freitas, è un ricco imprenditore brasiliano e ha un sogno: possedere tutti i vinili del mondo. Di sicuro, come scrive il New York Times,  è “il collezionista più accanito del pianeta”.

Proprietario di una linea di autobus Zero, possedeva 3mila vinili a 18 anni, ora ha perso il conto. “Il primo disco? Roberto Carlos – dice l’imprenditore brasiliano – Sono quarant’anni che vado in terapia per cercare di capire perché ho questa ossessione, ma non ci sono ancora riuscito”. Zero Freitas ha rilevato di recente tre milioni di esemplari da un rivenditore di Pittsburgh e ha 100.000 dischi cubani, in pratica tutto quanto sia mai stato stampato nell’isola. Il collezionista ha poi agenti a New York, a Rio, in Europa che scovano ogni giorno rarità nei negozi, in rete, dai privati.

Zero ha deciso di condividere ora la sua passione e di creare un archivio “Emporium Musical”, in collaborazione con la Columbia University, una sorta di gigantesca discoteca che verrà messa a disposizione di tutti.