Passera: “Sbloccati 100 miliardi per infrastrutture. Creeranno 120mila posti”

Pubblicato il 18 Maggio 2012 14:54 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2012 17:36

Corrado Passera (Foto LaPresse)

ROMA – “Saranno sbloccati fondi per le infrastrutture per un valore di 100 miliardi di euro nel corso di questo governo”: lo ha annunciato il ministro dei Trasporti e dello Sviluppo Economico Corrado Passera.

Il ministro ha spiegato che molte opere sono state sbloccate “grazie alle norme introdotte dal governo per snellire le procedure burocratiche”, e ha sottolineato che il governo ha “calcolato che 27,7 miliardi di opere sbloccate produrranno circa 400mila posti di lavoro, di cui 120mila di nuovi e 280mila stabilizzati”.

In tutto da oggi al 2015, secondo quanto ha annunciato Passera, saranno investiti nelle opere infrastrutturali circa 103,1 miliardi. E per promuovere la trasparenza un sito internet seguirà lo stato di avanzamento delle opere pubbliche, in modo da “mettere i cittadini in condizione di seguire e capire dove e come i soldi pubblici vengono impegnati”.