Crisi Euro. Van Rompuy conferma riunione della task force Ue il 21 maggio

Pubblicato il 10 Maggio 2010 - 14:46 OLTRE 6 MESI FA

Herman Van Rompuy

Resta confermata per il 21 maggio prossimo a Bruxelles la prima riunione della task force Ue che dovrà presentare al Consiglio europeo proposte per la riforma del Patto di stabilità e la creazione di strumenti “permanenti” per prevenire nuovi casi come quello della Grecia, attraverso il rafforzamento del quadro giuridico esistente. Lo riferiscono collaboratori del presidente stabile della Ue, Herman Van Rompuy, che presiede i lavori di questo nuovo strumento.

La precisazione giunge dopo che nella conferenza stampa conclusiva dell’Ecofin, il ministro spagnolo delle finanze Elena Salgado aveva annunciato che la riunione si sarebbe tenuta in anticipo, mercoledì 12 maggio.