Fitch: “Se Grecia esce dall’Euro, Italia e Francia a rischio downgrade”

Pubblicato il 11 Maggio 2012 21:06 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2012 21:06

ATENE – Le implicazioni per l’eurozona di un’eventuale uscita della Grecia sono ”altamente incerte” e dipenderanno da come ciò accadrà e dalla risposta della politica europea.

Lo afferma l’agenzia internazionale di rating Fitch, sottolineando che in Grecia le nuove elezioni sono probabili in giugno. In caso di uscita della Grecia, Fitch probabilmente metterà sotto osservazione con prospettive negative il rating di Italia, Francia, Spagna, Cipro, Irlanda, Portogallo, Slovenia e Belgio.