Generali: utile 9 mesi 1,6 mld (-5,9%), premi -2,8%

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 novembre 2016 8:59 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2016 8:59
Generali: utile 9 mesi 1,6 mld (-5,9%), premi -2,8%

Generali: utile 9 mesi 1,6 mld (-5,9%), premi -2,8%

ROMA – Generali registra nei primi nove mesi dell’anno un utile netto oltre gli 1,6 miliardi e in flessione del 5,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I premi complessivi raggiungono i 52,1 miliardi (-2,8%). Il risultato, segnala la compagnia in una nota, riflette il contesto finanziario dai bassi tassi di interesse e i programmati minori profitti di realizzo, frutto di una gestione in linea con la strategia di preservare la futura redditività.

Nei nove mesi, segnala poi Generali, prosegue la crescita del Danni (+1,5%) e l’approccio sempre più disciplinato nel segmento Vita (-4,5%), caratterizzato dall’ottima qualità della raccolta netta che supera i 10,1 miliardi (-7%). Il combined ratio è in miglioramento a 92,4% (-0,2 punti percentuali). Il risultato operativo va oltre i 3,6 miliardi (-5,6%), con un terzo trimestre in ripresa (+7,3%). Negli ultimi tre mesi l’utile netto è in accelerazione (+6,4%).

L’operating roe annualizzato è al 12,7%. A livello di capitale, l’economic solvency ratio va a 188% (202% a fine 2015). Il regulatory solvency ratio al 159% (171% a fine 2015). In Generali “la redditività operativa annualizzata”, al 12,7% nei risultati dei 9 mesi, “riflette il rallentamento registrato nell’ultimo trimestre del 2015”, ma “sarà a fine anno in linea con i target di piano”. Lo afferma il direttore generale e cfo della compagnia Alberto Minali nel commento ai risultati a fine settembre. I risultati presentati oggi, afferma poi Minali, “confermano la solidità del modello di business di Generali”.

“Prosegue infatti – segnala -, in un contesto di mercato ancora difficile, la gestione disciplinata nella raccolta Vita, tesa a privilegiare la qualità e la profittabilità, e aumenta la raccolta Danni, che ci consente di progredire in un segmento con ottimi livelli di redditività”.

“Con questa raccolta, frutto del lavoro di tutti i nostri collaboratori e delle reti – prosegue il direttore generale -, migliorano ulteriormente le performance tecniche, in particolare nel terzo trimestre che evidenzia un risultato operativo e un utile in aumento, nonostante gli andamenti finanziari scontino un rallentamento determinato dalla programmata riduzione dei profitti di realizzo, dalla persistente volatilità dei mercati e dal perdurare dei bassi tassi di interesse”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other