Giappone, Bank of Japan vara “linea di politica monetaria più aggressiva”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Aprile 2013 8:15 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2013 8:17
Bank of Japan

Bank of Japan

TOKYO – La Bank of Japan (BoJ) ha varato un’azione di politica monetaria più aggressiva, basata tra l’altro sull’acquisto di più bond governativi e a più lunga scadenza, negli sforzi per centrare il target di un’inflazione al 2% nell’arco temporale di due anni.
Lo si legge nella nota diffusa al termine del board dell’istituto centrale di due giorni, il primo sotto la guida del neogovernatore Haruhiko Kuroda. .

La Borsa di Tokyo, dopo l’annuncio della Bank of Japan, gira in positivo (+0,30%) recuperando una perdita vicina al 2% sulla scia del piano aggressivo di politica monetaria. Lo yen, invece, segna una brusca frenata dopo le misure ”aggressive” di politica monetaria annunciate dalla Bank of Japan per il raggiungimento del target di inflazione al 2%: il dollaro sale a 94,10 yen (dai 93 segnati a New York) e l’euro si porta a quota 120,80, da 119,45.