Giappone: governo pensa a 7,8 miliardi di aiuti per Jal

Pubblicato il 7 Dicembre 2009 8:45 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2009 9:09

Il governo nipponico pensa di varare un fondo di garanzia da 7,8 miliardi di dollari per aiutare la compagnia aerea Japan Airlines.

Lo rivelano fonti bene informate. Il fondo dovrà coprire prestiti e investimenti. Gli aiuti non saranno comunque sufficienti a salvare il gruppo dalla bancarotta, senza un accordo con i fondi pensione.

Intorno all’annaspante Japan Airlines da qualche tempo si consuma una battaglia interessata. American Airlines aveva offerto 1,1 miliardi di dollari per sostenere la compagnia. L’obiettivo è di evitare che la Jal entri nell’orbita della rivale Delta Airlines e dell’alleanza Sky Team che su Delta fa perno.