Usa, il governo offre 600 milioni di aiuti a cinque Stati

Pubblicato il 30 Marzo 2010 9:30 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2010 10:01

L’amministrazione Obama ha annunciato che offrirà 600 milioni di dollari in aiuti finanziari ad altri cinque stati americani alle prese con tassi di disoccupazione elevati – Ohio, Oregon, Rhode Island, North e South Carolina – per contribuire a risollevare i rispettivi mercati del mattone.

La settimana scorsa il governo aveva promesso 1,5 miliardi di dollari alle agenzie immobiliari statali di Arizona, California, Florida, Michigan e Nevada.