Manager, niente doppio incarico: elenco di chi lascia o raddoppia

Pubblicato il 26 Aprile 2012 14:43 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2012 14:43

ROMA – I manager italiani dovranno lasciare le doppie poltrone. Scade il 26 aprile il termine dell’articolo 36 del decreto Salva Italia, che consente ai manager di occupare un solo incarico ai vertici di società concorrenti. Una brutta notizia per Jonella Ligresti, che di incarichi ne ricopre tre e che ha già dichiarato che non lascerà il suo incarico da presidente in Fondiaria Sai. Francesco Gaetano Caltagirone, costruttore ed editore di Roma, che rimane in Generali mentre al figlio Alessandro Caltagirone cede la poltrona in Unicredit. Una poltrona a testa, legge rispettata e nomine che restano in famiglia. Il Fatto Quotidiano ha stilato un elenco dei manager che al 26 aprile si sono, o meno, conformati al decreto Salva Italia.

L’elenco dei manager ed i loro incarichi:

Giovanni Bazoli, 2 incarichi: Presidente di Mittel, Presidente del Consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo;

Jonella Ligresti, 3 incarichi: Presidente di Fondiaria Sai, Amministratore di Mediobanca e di Milano Assicurazioni;

Angelo Casò, 2 incarichi: Amninistratore di Mediobanca, Presidente di Milano Assicurazioni;

Luigi Maramotti, 2 incarichi: Vice presidente di credito Emiliano, Amministratore di Unicredit;

Fabio Corsico, 1 incarico: Amministratore di Alleanza Toro;

Luigi Arturo Bianchi, 1 incarico: Consigliere di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo;

Alessandro Pedersoli, 1 incarico: Amministratore di Assicurazioni Generali;

Vincent Bollorè, 1 incarico: Vice presidente di Assicurazioni Generali;

Francesco Saverino Vinci, 1 incarico: Amministratore di Mediobanca;

Alberto Nagel, 1 incarico: Amministratore delegato di Mediobanca;

Fabrizio Palenzona, 1 incarico: Vice presidente di Unicredit;

Dieter Rampl, 1 incarico: Vice presidente di Mediobanca;

Ennio Doris, 1 incarico: Amministratore delegato di Mediolanum;

Gabriele Galateri, 1 incarico: Presidente di Assicurazioni Generali;

Marco Spadacini, 1 incarico: Consigliere di sorveglianza di Intesa Sanpaolo;

Fabio Roversi Monaco, 1 incarico: Amministratore di Mediobanca;

Maurilo Sella, 1 incarico: Presidente di Banca Sella;

Carlo Pesenti, 1 incarico: Amministratore di Mediobanca.