Poste Italiane, Cda approva bilancio 2017. Confermati i risultati preliminari

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 marzo 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2018 21:05
Poste Italiane, Cda approva bilancio 2017. Confermati i risultati preliminari

L’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante

ROMA – Il Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane S.p.A., presieduto da Maria Bianca Farina, ha esaminato e approvato oggi, 29 marzo, la Relazione Finanziaria Annuale per il 2017 – contenente sia il bilancio d’esercizio di Poste Italiane sia il bilancio consolidato del Gruppo Poste Italiane per il 2017 – che conferma i risultati preliminari consolidati per il 2017 annunciati il 19 febbraio 2018.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato di proporre il pagamento di un dividendo di 0,42 centesimi di euro per azione, a valere interamente sull’utile netto della Capogruppo. La data prevista di stacco della cedola è il 18 giugno 2018, la data di registrazione il 19 giugno 2018 e la data di pagamento il 20 giugno 2018.

Il bilancio d’esercizio di Poste Italiane SpA al 31 dicembre 2017 e la proposta di dividendo saranno sottoposti all’approvazione dell’Assemblea Ordinaria degli azionisti che si terrà il 29 maggio 2018. La convocazione sarà pubblicata nei tempi previsti dalla normativa vigente.

La Relazione Finanziaria Annuale per il 2017 sarà resa disponibile al pubblico entro i termini previsti dalla normativa vigente (ossia, entro il 30 aprile 2018) sulla pagina web di Poste Italiane.

 

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other