Navigare su internet all’estero costerà meno: guida alle tariffe più economiche

Pubblicato il 28 Giugno 2012 12:02 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2012 12:02

ROMA – Da quest’estate navigare su internet durante le vacanze all’estero non sarà più un incubo a caro prezzo. Il commissario europeo per la concorrenza Neelie Krose ha preteso un tetto di spesa e gli operatori si adeguano lanciando nuove tariffe e offerte. Sarà disinnescata la mina del “roaming“, l’aggancio all’estero ai gestori del paese che in aggiunta alla tariffa originale faceva lievitare i prezzi di telefonate e incursioni internet. In Italia sono 22 milioni le persone dotate di smartphone e 17 milioni quelli che navigano su internet in mobilità. Vediamo in dettaglio offerte e promozioni dei maggiori gestori italiani, annunciate da Sostariffe.it e riprese da Repubblica.

Vodafone. Dal 16 luglio sarà pronta “Smart Passport”: si può utilizzare la propria tariffa normale (ricaricabile, abbonamento) anche negli altri paesi europei, compresa la Svizzera, pagando 3 euro in più al giorno. Tre euro addebitati solo se vengono utilizzati. Vale per internet, chiamate, sms.

3 Italia. Proposta simile alla precedente, si chiama “All’estero come a casa”, più economica ma più limitata. Per Internet stessa tariffa nazionale senza aggiunte, sia da cellulare che pc e tablet, ma si applica solo in alcuni paesi (Austria, Australia, Danimarca, Gran Bretagna, Honk Kong, Irlanda, Svezia).

Europa e Usa. Le soluzioni più economiche sono quelle di Tim X Smartphone Estero, Daily travel x smartphone di Wind (dal 16 luglio) e Passport Mobile Internet per l’Europa. Le prime due valgono anche per gli Usa. Per risparmiare negli Usa vanno bene anche Daily Travel x Smartphne Mondo (Wind, dal 1 agosto per 40 paesi) e la Tariffa Special-Promo Estate 2012 di Tim dal 2 luglio (è la miglior tariffa per Argentina, Brasile, Egitto.

Per i navigatori incalliti. Chi naviga fino a 100 mega a settimana, con qualsiasi supporto, telefono, pc tablet, scelga Web Travel Weekly di Wind, recentemente scontata 9 euro a settimana: vale in Europa e negli Usa.