Stati Uniti: una centrale nucleare ogni 4 ha delle perdite di materiale radioattivo

Pubblicato il 5 Febbraio 2010 12:22 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2010 12:24

Stabilimento di Vermont Yankee

L’Associated Press ha recentemente riportato che almeno 27 dei 104 reattori nucleari in tutti gli Stati Uniti stanno perdendo i livelli potenzialmente pericolosi di trizio nelle acque sotterranee intorno agli impianti. La portata del problema è emersa dopo la recente scoperta di una perdita nello stabilimento di Vermont Yankee. Secondo l’AP, nuovi test hanno dimostrato che i livelli di trizio nei pozzi a Vernon, sono più di tre volte e mezzo sopra il livello di sicurezza federale…


Leggi l’articolo originale su: Ecologiae