foto notizie

Adriatica, tragico incidente: si scontrano due auto nella notte, tre morti FOTO

FALCONARA MARITTIMA – Tre persone, due uomini e una donna di 35, 34 e 21 anni sono morti in un incidente stradale avvenuto alle 3:40 di oggi, domenica 5 novembre, lungo la Statale Adriatica a Falconara marittima (Ancona), tra l’area ex Montedison e la raffineria Api.

Viaggiavano a bordo di due auto, una Audi e una Bmw, che si sono scontrate all’altezza del km 266, per cause ancora in corso di accertamento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia stradale e il 118, ma i soccorsi si sono rivelati inutili: i tre erano morti sul colpo. La Statale è rimasta chiusa fino alle 7.

Le vittime sono il conducente della Bmw, Mattia Bressan, 21 anni, nato a Milano e residente a Montemarciano (Ancona), Giuseppe Babici, 35 anni, nato a Novafeltria (Pesaro Urbino) e residente ad Ancona, che era alla guida della Audi A4 station wagon.

Deceduta anche la coetanea che viaggiava accanto a lui, Francesca Traferri , nata a residente ad Ancona. Secondo la Polizia stradale di Senigallia, intervenuta sul posto, le due auto procedevano a forte velocità lungo un rettilineo dove c’è un limite è di 70 km. La visibilità era buona e il fondo stradale asciutto. Ma, per motivi ancora tutti da ricostruire, una delle due vetture ha invaso la corsia di marcia dell’altra: l’impatto è stato violentissimo, e le auto sono andate quasi completamente distrutte. Difficile il lavoro dei pompieri per estrarre i corpi delle vittime dalle lamiere.

Le salme sono state ricomposte nell’obitorio dell’ospedale di Torrette ad Ancona, a disposizione del magistrato, che potrebbe disporre l’autopsia. Sicuramente verranno condotti accertamenti tecnici per stabilire se l’incidente è stato provocato da un guasto, un colpo di sonno o dall’assunzione di droghe o alcol.

Giuseppe e Francesca viaggiavano sull’Audi A4 station wagon che si è scontrata con la Bmw X1 condotta da Mattia Bressan. Sembra che tutti e tre stessero rientrando a casa dopo un sabato sera trascorso fuori, finito tragicamente. L’Ansa pubblica le foto dello schianto.

 

To Top