Aereo scomparso: satellite cinese individua tracce. Aviazione Malesya smentisce

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Marzo 2014 12:48 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2014 12:48

PECHINO  – Un satellite cinese aveva individuato tre oggetti volanti che potevano essere resti dell’ aereo delle Malaysian Airlines scomparso sabato scorso mentre volava da Kuala Lumpur a Pechino.

Lo aveva riferito oggi 13 marzo, l’ agenzia Nuova Cina. Sull’ aereo si trovavano al momento della sparizione 239 persone, in maggioranza cittadini cinesi. L’ Amministrazione Nazionale per la Scienza e la Difesa, afferma Nuova Cina, ha diffuso tre foto relative agli “oggetti” che sono state scattate domenica scorsa nella zona nella quale si ritiene si trovasse l’ aereo quando è scomparso dai radar.

Dopo una verifica sul luogo indicato, non è stato trovato nessun resto del volo. Lo ha dichiarato Datuk Azharuddin Abdul Haman, capo dell’aviazione civile di Kuala Lumpur.

Le immagini delle tracce diffuse da Nuova Cina e riprese da LaPresse: