“Allarme vulcano Marsili”, la foto bufala che spaventa il Web

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Giugno 2013 17:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2013 17:56

ROMA – Vulcano Marsili, cosa succede? Su Facebook e Twitter rimbalzano voci e notizie infondate sul vulcano sommerso nel Tirreno. Il sito Centro Meteo Italiano riporta: “Allarme Marsili sui social network, popolazione terrorizzata ma le segnalazioni servono a poco”.

Ma esperti e scienziati continuano a negare. Nessun allarme. Una foto (in fondo all’articolo) mostrerebbe gli effetti nel tempo di uno tsunami generato dall’eruzione del Vulcano Marsili. Niente di vero.

Giuseppe D’Anna, esperto vulcanologo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, aveva così smentito tutto all’agenzia Dire:

Un’eruzione è improbabile”, e “tutto quello che sta girando in rete non ha alcun supporto scientifico”, ha detto l’esperto. Certo, spiega D’Anna, “non sappiamo cosa sta facendo” il vulcano, perché “il Marsili non è l’Etna”: essendo sommerso tutte le operazioni si complicano e diventano molto costose. “E’ da anni che spingiamo affinché venga monitorato, ma nessuno si è mai curato di questo – spiega il vulcanologo – noi abbiamo fatto solo due campagne e non abbiamo strumenti sul vulcano”. Infatti, per il monitoraggio di un vulcano sottomarino, “ci vogliono 10 volte gli investimenti rispetto a uno a terra” e questo vulcano “è più esteso dell’Etna, su ben 70 km di lunghezza – precisa D’Anna– e non è un punto fisico”.

marsili