Apple aumenta i prezzi. Franceschini: “Pagano solo clienti italiani”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Luglio 2014 9:04 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2014 9:05

ROMA – Dopo la pubblicazione del decreto che aggiorna le tariffe per l’equo compenso nella copia privata firmato dal ministro Dario Franceschini, Apple Italia ha aumentato i prezzi di iPhone, iPad e Mac e di tutti gli altri dispositivi.

L’iPhone 5s da 16GB ora costa 732,78 euro, 3,78 euro in più. Il modello da 32GB costa 4,76 euro in più (843,76), mentre quello da 64GB 5,25 euro in più (954,25). Rincari proporzionati anche per iPad e MacBook.

Lo conferma l’ufficio stampa dell’azienda, precisando che i prezzi dei dispositivi sono stati adeguati alle nuove tariffe per il copyright previste dal decreto.

Ma il ministro Franceschini, tramite il suo profilo Twitter, critica la decisione (“Apple fa pagare copia privata solo ai suoi clienti italiani”), mettendo in evidenza le differenze di prezzo con altri paesi europei (Francia e Germania).

Apple aumenta i prezzi. Franceschini: "Pagano solo clienti italiani"

Il tweet del ministro Franceschini